Economia

Bankitalia, lieve calo del debito pubblico italiano

NAPOLI. Lieve calo a febbraio del debito pubblico italiano. Secondo i dati diffusi da Bankitalia, nel secondo mese dell’anno il debito delle pubbliche amministrazioni è sceso di 0,1 miliardi, risultando pari a 2.286,5 miliardi di euro. Lo riporta l’Ansa.

Cala il debito, aumentato le entrate

E a febbraio le entrate tributarie sono aumentate di 1,5 miliardi rispetto allo stesso mese dello scorso anno, salendo a 29,4 miliardi di euro. Nel primo bimestre dell’anno, via Nazionale registra un leggero calo di 0,2 miliardi. Tuttavia al netto di alcune di disomogeneità contabili, si stima che le entrate abbiano avuto un andamento positivo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button