Curiosità

Barbacetto: “Campania batte Lombardia 2-0. Il mio orgoglio nordista mortificato, viva De Luca!”

Gianni Barbacetto sul Fatto Quotidiano rende onore alla Campania per come aver affrontato l’emergenza Coronavirus. Il giornalista parla del suo “orgoglio nordista” in crisi e imputa tale disfatta a Fontana e Gallera. Confessa di non aver mai creduto “alla narrazione trionfalistica della Milano-place-to-be, unica metropoli europea in una Italia disfatta”.  Il giornalista aggiunge: “Ci viene voglia di fare la ola a Vincenzo De Luca, il governatore-sceriffo di Salerno e della Campania intera, altro che o mia bela Madunina”.

Barbacetto (Fatto Quotidiano) elogia la Campania per la lotta al coronavirus

“E allora viva De Luca. Invece di dedicarsi alle fritture di pesce, questa volta ha fatto quello che Fontana e Gallera e Sala non hanno saputo fare. Certo, è pittoresco. Ma ha fatto restare a casa i cittadini che amministra, invece di postare foto di aperitivi al Gambrinus o di passeggiate al Crescent”, sottolinea.

L’articolo prosegue: “Mentre Fontana stava per giorni a rimpallarsi con il governo la responsabilità di scontentare Confindustria di Bergamo per chiudere il cluster infettivo più devastante d’Italia, quello di Alzano Lombardo”.

Certo, riconosce che i numeri del virus sono ben diversi tra Lombardia e Campania. “Ma resta il fatto che, questa volta, il Pittoresco ha fatto le cose giuste, l’Eccellente non ne ha imbroccata una. E mentre molti ospedali lombardi diventavano focolai d’infezione, il Cotugno di Napoli – ci ha raccontato Sky News Uk – si è organizzato in modo da non infettare neppure uno dei suoi medici, con l’utilizzo di tute e maschere da fantascienza, e ha cominciato a sperimentare contro il Covid-19 (pare con successo) l’uso di un farmaco contro l’artrite. Questa volta, Campania batte Lombardia 2 a 0”.

Articoli correlati

Back to top button