Cronaca

Castellammare, barca in avaria: paura per una famiglia salvata dalla Guardia Costiera

Una barca in avaria soccorsa a Castellammare di Stabia. Alle ore 18:10 di ieri, 6 giugno, la Sala Operativa della Capitaneria di Porto di Napoli ha gestito una operazione di soccorso in favore di un’imbarcazione di 12 metri. A bordo c’erano 4 persone, due adulti e due bambini. L’imbarcazione, salpata dal porto di Castellammare di Stabia, era in preda a un’avaria a uno dei due motori. Sul posto interveniva la motovedetta della Capitaneria di Porto, che prestava assistenza ai diportisti in difficoltà.

Barca in avaria Castellammare di Stabia, interviene la Guardia Costiera

Un intervento provvidenziale perché, poco dopo, anche il secondo motore andava in avaria. La famiglia era in buone condizioni ma visibilmente agitata. L’imbarcazione veniva condotta da un rimorchio in porto. Alle 20:45 la famiglia era nel porto di Napoli, in salvo. La Guardia Costiera ricorda che è possibile, in caso di difficoltà, contattare il Canale Marina VHF FM 16 o il Numero Blu gratuito 1530.


Tutte le notizie sul coronavirus

Il sito del Ministero della Salute

Paolo Siotto

Giornalista pubblicista dal 2015, collabora per l'Occhio da giugno 2019 dopo diverse esperienze con testate locali tra cui il quotidiano Metropolis. Redattore per SalernitanaNews, nel tempo libero ama dedicarsi alla buona musica.

Articoli correlati

Back to top button