Cronaca

Blitz dei carabinieri nel Napoletano: 32 denunciati

Denunce e sequestri tra Giugliano, Varcaturo, Marano e Calvizzano dove i Carabinieri del Comando Gruppo di Castello di Cisterna hanno battuto il territorio nella serata di ieri, venerdì 21 giugno.

Controlli dei carabinieri, denunce e sequestri tra Giugliano, Varcaturo, Marano e Calvizzano

Un’operazione di controllo straordinaria condotta dai Carabinieri del Comando Gruppo di Castello di Cisterna ha battuto il territorio di Giugliano, Varcaturo, Marano e Calvizzano: 270 persone identificate e 50 veicoli controllati, un bilancio imponente che ha portato a 65mila euro di sanzioni e al sequestro di ben 32 mezzi.

A Giugliano, i Carabinieri della Compagnia hanno denunciato un 32enne trovato in possesso di una pistola a salve priva del tappo rosso mentre era alla guida della sua auto. Un secondo automobilista è stato invece denunciato per guida senza patente.

A Marano e Calvizzano, invece, i Carabinieri della locale Compagnia hanno denunciato un 21enne per violazione degli obblighi della sorveglianza speciale e un 14enne trovato in possesso di un coltello a serramanico. Patente ritirata e denuncia per un 32enne sorpreso alla guida in stato di ebrezza.

Oltre alle denunce penali, i controlli stradali hanno portato al ritiro di numerose patenti e alla segnalazione di diverse infrazioni al Codice della Strada. Particolare attenzione è stata rivolta alla guida senza casco e ai veicoli con revisione scaduta.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio