Cronaca

Blitz in una fabbrica abusiva: nei guai due napoletani

GIUGLIANO. Blitz della guardia di finanza: scoperta una fabbrica abusiva d’abbigliamento.

La vicenda

Sulla circumvallazione esterna, i militari tributari hanno fatto irruzione in un locale situato tra Giugliano e Qualiano, rivelatosi poi una fabbrica abusiva d’abbigliamento. Dalla perquisizione sono stati sequestrati 967 capi tra borse, portafogli, vestiti e addirittura profumi, nonché 11.800 targhette. Le griffe erano Nike, Gucci, Chanel, Adidas, Versace, Moncler e D&G.

I colpevoli

Nei guai due napoletani: uno ha affermato di svolgere l’attività per provvedere al mantenimento della famiglia, mentre l’altro dichiara la sua più completa estraneità ai fatti, e che si trovasse là solo per consegnare le bevande.

Articoli correlati

Back to top button