Cronaca

Blitz nella notte: carichi di droga provenienti dalla Spagna, 29 arresti

MARANO DI NAPOLI. I carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno effettuato ventinove arresti nella notte. Grazie anche all’utilizzo di elicotteri, i militari hanno compiuto un blitz che ha portato all’arresto di persone accusate di associazione finalizzata al traffico di stupefacente aggravata dalle finalità mafiose.

Come riportato da Il Mattino, durante indagini coordinate dalla Dda partenopea i militari del Nucleo Investigativo di Napoli hanno accertato l’esistenza e l’operatività di un’organizzazione criminale dedita al traffico di droga con base a Marano, nell’hinterland a Nord di Napoli.

Il blitz nella notte

I promotori del gruppo di trafficanti, agevolando l’organizzazione camorristica degli Orlando comprendente anche elementi dei clan Nuvoletta e Polverino, rappresentavano il punto di congiunzione tra fornitori di droga inseriti in contesti criminali più vasti – contesti ai quali ambivano in prima persona con la partecipazione diretta alle “puntate” – e gli spacciatori al dettaglio di Campania e Lazio, loro stabili acquirenti.

Acquisiti elementi a carico di pedine fondamentali nel traffico di internazionale di hashish dal Marocco a Napoli attraverso la Spagna.

Emerso il ruolo poliedrico di alcuni personaggi che facevano da corriere o della cessione diretta per conto del sodalizio o di intermediari nella vendita di stupefacente tra i vertici del gruppo e gli acquirenti della provincia.

Scoperti i custodi, tra i quali una donna che forniva appoggio logistico ed era stata arrestata nel corso delle investigazioni perché trovata in possesso di circa 50 chili di hashish nascosti nella sua vettura.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button