Cronaca

Spara al padre al culmine di una lite: il 75enne Giuseppe Criscuolo non ce l’ha fatta

È morto dopo 10 giorni di agonia il 75enne Giuseppe Criscuolo, l’imprenditore di Boscoreale ferito dal figlio a colpi di pistola al culmine di una lite.

Spara al padre al culmine di una lite: morto il 75enne Giuseppe Criscuolo

Dopo 10 giorni di agonia, è morto l’imprenditore 75enne Giuseppe Criscuolo, ricoverato all’ospedale di Sarno a seguito di una lite con il figlio, che lo aveva ferito con diversi colpi di pistola al culmine di una lite.

Ferite mortali

Troppo gravi le ferite inferte dal figlio 47enne, che lo aveva colpito al volto e all’addome. L’uomo è morto questa notte in ospedale.

Il figlio

I Carabinieri avevano rintracciato il figlio Gaetano, 47enne residente a Poggiomarino, che aveva parzialmente ammesso le sue responsabilità durante l’interrogatorio di convalida. Con la morte del padre la sua posizione si aggrava ulteriormente: l’uomo è accusato di omicidio colposo.

Articoli correlati

Back to top button