Cronaca

Boscoreale, nasconde in casa 5 kg di polvere da sparo e oltre 30 ordigni esplosivi: arrestato

Durante una perquisizione in casa di un incensurato 50enne a Boscoreale, i carabinieri hanno rinvenuto (e posto sotto sequestro) 5 kg di polvere da sparo e oltre 30 ordigni esplosivi: è stato arrestato. In casa erano presenti anche la moglie e la figlia di 23 anni.

Boscoreale, sequestro di polvere da sparo e ordigni esplosivi in casa: arrestato

Nascondeva in casa quasi 5 chili di polvere da sparo oltre ad oltre 30 ordigni esplosivi. Questo quanto scoperto dai carabinieri a Boscoreale durante i controlli volti al contrato dell’utilizzo di botti illegali. Durante una perquisizione presso l’abitazione del 50enne, poco dopo le 22, i militari hanno rinvenuto e sequestrato i 34 ordigni esplosivi improvvisati non convenzionali, non classificati e di fattura artigianale e 2 ordigni esplosivi, i più pericolosi, in gergo denominati “Ied- ordigno esplosivo improvvisato”, un peso di 525 grammi ciascuno. Inoltre, nascondeva anche 5 kg di polvere da sparo. L’incensurato è stato arrestato per detenzione di materiale esplosivo.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio