Cronaca

Botti illegali sequestrati a Torre del Greco: 20enne in manette

Il materiale sequestrato è stato affidato ai carabinieri artificieri del Comando Provinciale di Napoli che hanno provveduto alla loro distruzione

Beccato in casa con numerosi botti illegali. Nei guai un 20enne di Torre del Greco arrestato dai Carabinieri della Sezione Operativa per detenzione illegale di materiale esplosivo. Il materiale sequestrato è stato affidato ai carabinieri artificieri del Comando Provinciale di Napoli che hanno provveduto alla loro distruzione.

Botti illegali in casa: arrestato 20enne a Torre del Greco

Durante una perquisizione domiciliare i militari hanno rinvenuto e sequestrato 77 “rendini”, ordigni esplosivi improvvisati non convenzionali, 4 “cipolle”, artifizi assimilabili alle bombe carta e 161 “Lupo 26”. Il 20enne è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Articoli correlati

Back to top button