Cronaca

Cadavere in un sacco, giallo nelle campagne nel Nolano: si sospetta incidente sul lavoro

Indagini in corso da parte dei carabinieri: al momento non si esclude nessuna ipotesi

È giallo nel Nolano, dove in una strada di campagna tra Saviano e Scisciano, è stato trovato un cadavere all’interno di un sacco per i rifiuti. Come scrive l’odierna edizione de Il Mattino, a fare la macabra scoperta, nel pomeriggio di ieri 4 giugno, è stato un ragazzino.

Cadavere in un sacco tra Saviano e Scisciano: le indagini

I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna accorsi immediatamente sul posto, così come il pm di turno della Procura di Nola, stanno cercando di risalire all’identità della vittima che potrebbe avere intorno ai 50 anni. La sua morte potrebbe essere l’epilogo di una lite oppure di un incidente sul lavoro, ma non si trascura nessuna pista e si attende l’autopsia che stabilirà la causa della morte.

 

Articoli correlati

Back to top button