Politica

Caivano, fa visita all’amico e gli rubano l’auto

CAIVANO. Due residenti nel campo rom sono in custodia cautelare: si sono introdotti in una villetta bifamiliare e hanno rubato una 500 x.

Furto d’auto

carabinieri della tenenza di Caivano hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal tribunale di Napoli Nord nei confronti di due residenti nel campo rom di Caivano: Miroslav Ahmetovic, 28enne e Mirko Ahmetovic, 30enne, entrambi già noti alle forze dell’ordine.
I due uomini sono presunti responsabili del furto di un’auto commesso in città il 22 settembre 2018. Si introdussero in una villetta bifamiliare sollevando con le mani il cancello elettrico e rimuovendolo dal binario quindi, una volta nel cortile, forzarono e rubarono la 500 x che un ospite aveva parcheggiato nel cortile essendo andato a far visita ad un amico.
Adesso sono entrambi in carcere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button