Cronaca

Da calciatore a corriere della droga: Marco Liccardi arrestato a Zurigo con 20 chili di eroina

In manette è finita anche Anna Valrese, 24enne di Mondragone

Da calciatore a corriere della droga: Marco Liccardi arrestato a Zurigo con 20 chili di eroina. In manette è finita anche Anna Valrese, 24enne di Mondragone. Entrambi sono incensurati, attualmente si trovano in carcere, in Svizzera.

Calciatore e corriere della droga: arrestato Marco Liccardi, 26enne di Pozzuoli

Anna Varlese, 24 anni di Mondragone, e di Marco Liccardi, 26nne di Pozzuoli, sono stati fermati qualche giorno fa all’aeroporto di Zurigo: nelle valige avevano 20 chili di eroina, merce proveniente dal Sudafrica e destinata al mercato olandese, il tutto passando per Napoli, attraverso la mediazione della mafia nigeriana.

L’arresto

I due sarebbero partiti da Napoli, diretti in Sudafrica e li avrebbero ritirato la droga, che sarebbe stata poi consegnata in Olanda. Un affare da circa 2 milioni di euro per i due corrieri, che però non avrebbero portato a termine la consegna, fermati dalla polizia frontaliera svizzera, allo scalo di Zurigo.


calciatore-corriere-della-droga-arrestato-marco-liccardi-pozzuoli-chi-e


Marco Liccardi militava dallo scorso anno nel Real San Martino: dalla stagione 2017-2018 giocava nelle squadre dilettantistiche, finora aveva indossato la divisa dell’Ischia calcio, della Scafatese 1922, del San Vito Positano, e della Napoli nord, nei campionati in Eccellenza e Promozione.

Articoli correlati

Back to top button