Curiosità

Calcio Napoli, azzurri primi in Europa per minor numero di infortuni

NAPOLI. I dati della “Uefa Elite Club Injury Study” parlano chiaro: il Napoli è la squadra di serie A che ha subito meno infortuni in Europa.

La ricerca, realizzata dal Football Research Group e dal prof. Jan Ekstrand dell’Università svedese di Linkoping, tra 19 squadre internazionali partecipanti alla Champions League da luglio a settembre 2017, quindi annovera tra gli infortuni quello di Milik ma non quello di Ghoulam, avvenuto più di recente. Un trend positivo ormai pluriennale che ha come protagonista lo staff medico della società partenopea, composto da Alfonso De Nicola, Enrico D’Andrea e Raffaele Canonico.

Lo studio ha preso in considerazione club eccellenti come AS Monaco FC, Borussia Dortmund, Celtic FC, Chelsea FC, Club Atlético de Madrid, FC Barcelona, FC Basel 1893, FC Porto, FC Shakthar Donetsk, Juventus, Manchester City FC, Manchester United FC, Paris Saint-Germain, PFC CSKA Moskva, RSC Anderlecht, SL Benfica, Sporting Clube de Portugal e Tottenham Hotspur FC.

Il tasso medio delle squadre analizzate è di 4,2 lesioni ogni mille ore di attività. Gli azzurri di Maurizio Sarri hanno registrato soltanto 0,6 lesioni ogni mille ore di attività.

Articoli correlati

Back to top button