Curiosità

Calciomercato, Giaccherini: “Amo Napoli. Ecco perché sono andato via”

NAPOLI. Emanuele Giaccherini si è trasferito dal Napoli al Chievo Verona quasi al fotofinish nel corso della sessione invernale di calciomercato da poco conclusa.

«Poco spazio per me»

Queste le dichiarazioni di Giaccherini a radio Crc: «A Napoli sono stato benissimo. Amo la città e ci tornerò, ma era l’ora di cambiare perché avevo bisogno di fare ancora il calciatore. Ho avuto poco spazio. Nel Napoli il livello è altissimo e nessuno mette in dubbio la qualità dei titolarissimi, ma ci sono delle situazioni in cui potrebbe giocare pure chi lo fa meno e si allena tutti i giorni. Mi sono lasciato bene con la squadra e con Maurizio Sarri. Mi stima molto come uomo e ho sempre rispettato le sue scelte. Tra l’altro i fatti gli danno ragione».

«Mi farebbe piacere se il Napoli arrivasse fino in fondo – ha proseguito l’ex esterno della Juve, – ci sono tutte le possibilità per vincere qualcosa d’importante. Ho avvertito le giuste sensazioni, le stesse che provavo quando vincevo alla Juventus. Serve una mentalità giusta e adesso il Napoli ce l’ha. Per quanto mi riguarda, sono arrivato al Chievo con entusiasmo e voglio aiutare la squadra a raggiungere la salvezza. Speriamo di centrare il traguardo prima possibile».

Articoli correlati

Back to top button