Cronaca

Camorra, morto a quasi 90 anni il boss Carmine Montescuro

Morto a quasi 90 anni il boss Carmine Montescuro. Fino al febbraio 2022 è stato il detenuto più anziano della Campania e forse d’Italia, il boss della camorra Carmine Montescuro, morto la scorsa notte, all’età di 89 anni, nella sua casa di Napoli.

Camorra, morto il boss Carmine Montescuro

Per gli inquirenti Montescuro, originario di Sant’Erasmo, è stato una vera e propria “eminenza grigia” della malavita partenopea. La scarcerazione in favore della detenzione domiciliare venne disposta dal tribunale di sorveglianza di Napoli in considerazione delle numerose e importanti patologie di cui soffriva.

Annalisa Barra

Annalisa Barra, giornalista del network L'Occhio, è esperta di comunicazione, scrittura Seo, social media e copywriting.

Articoli correlati

Back to top button