Campania, paura alla festa patronale: esplode camion dei fuochi d’artificio

Furgone con fuochi d’artificio esplode a Battipaglia, due denunce. Tra i fuochi pirotecnici esplosi c’era materiale esplodente, pericoloso e proibito

BATTIPAGLIA. Furgone con fuochi d’artificio esplode a Battipaglia, due denunce. Tra i fuochi pirotecnici esplosi c’era materiale esplodente, pericoloso e proibito. Una scoperta, effettuata dai carabinieri della compagnia di Battipaglia, che ha portato ad una denuncia nei confronti del titolare della ditta di fuochi pirotecnici.

Furgone con fuochi d’artificio esplode a Battipaglia, due denunce

Una seconda denuncia è scattata nelle ultime ore dopo che i carabinieri della compagnia di Battipaglia, diretti dal maggiore Erich Fasolino, hanno appurato che non era stato autorizzato l’utilizzo di fuochi pirotecnici al termine della festa di Santa Teresa.

CONTINUA A LEGGERE

TAG