Cronaca

Campi Flegrei, la Protezione Civile tranquillizza i residenti: “Situazione monitorata”

POZZUOLI. Ieri pomeriggio si è tenuto un incontro tra il capo del Dipartimento della Protezione Civile Angelo Borrelli, il presidente dell’Ingv Carlo Doglioni e la cittadinanza. Sollecitato dal sindaco Vincenzo Figliolia, il convegno ha messo al centro del dibattito la situazione dei Campi Flegrei.

 

«Situazione costantemente monitorata»

 

A rassicurare i residenti della zona dei Campi Flegrei ci ha pensato subito Angelo Borrelli, capo Dipartimento della Protezione Civile che ha dichiarato: «Ogni sei mesi saremo in questa area per monitorare la situazione ed aggiornare la comunità sui rischi. Non ci sono situazioni allarmanti che possono far pensare ad un rischio sismico imminente».

Il presidente dell’Ingv, Carlo Doglioni ha quindi aggiunto: «Al momento nella zona flegrea è riscontrabile un sollevamento del suolo che rientra nella norma. Non ci sono motivi di allarme. Questo sollevamento non deriva da fenomeni di recrudescenza come negli anni ottanta».

La nota stampa del Comune di Pozzuoli termina con le dichiarazioni del sindaco Figliolia che spiega: «Questi allarmi generano preoccupazione e apprensione su una popolazione di 600 mila abitanti, tanti quanti ve ne sono nella zona rossa flegrea. Abbiamo bisogno di questi incontri per spiegare dal vivo e costantemente ai cittadini cosa sta accadendo, per sapere dalle voci scientifiche ufficiali lo stato dei Campi Flegrei e dare garanzie alla nostra comunità».

Articoli correlati

Back to top button