Cronaca

Capodanno 2018, divieto di fuochi d’artificio durante il concerto

NAPOLI. Per un evento di festa da svolgersi in totale sicurezza, il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha emanato un’ordinanza che dispone il divieto di introdurre ed esplodere fuochi d’artificio, petardi, botti, razzi e ogni tipo di artifizio pirotecnico in piazza Plebiscito dalle ore 18 del 31 dicembre 2017 alle ore 3 del 1 gennaio 2018.

I trasgressori saranno sanzionati con multe che vanno dai 25 ai 500 euro e il ritiro immediato degli oggetti vietati. Il provvedimento mira soprattutto a tutelare il pubblico e gli artisti prima e durante il grande concerto di Capodanno che si terrà in piazza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button