Cultura ed Eventi

“Capodimonte e Napoli”, l’incontro con Sylvain Bellenger

NAPOLI. Il Direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte, Sylvain Bellenger venerdì 11 maggio, alle ore 18.00 sarà ospite dell’associazione “Vivo a Napoli” al Palazzo delle Arti (sala Roberto di Stefano, terzo piano) in via dei Mille 60. L’incontro Capodimonte e Napoli, cultura e partecipazione, promosso in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, rientra nel ciclo “La Città che cambia”.

L’incontro a Capodimonte

Il direttore Sylvain Bellenger illustrerà le azioni messe in campo durante la sua gestione per avvicinare sempre più la città alla scoperta delle preziose collezioni e della ricchezza botanica del Museo e Real Bosco di Capodimonte: dall’istituzione della navetta di collegamento con il centro città grazie all’accordo con City Sightseeing che nel 2017 ha portato oltre 17mila visitatori alla Reggia all’iniziativa “Adotta una panchina”, realizzata insieme all’associazione Amici di Capodimonte onlus con la quale sono state donate 87 panchine, 37 alberi, 2 portabici, 2 beverini per cani e una fontanella, alle mostre e alle tante iniziative di coinvolgimento del quartiere, grazie alle forte sinergia messa in atto con la Terza municipalità Stella-San Carlo all’Arena.

A interrogare il direttore Bellenger e a sollecitare un dibattito sulle politiche culturali inclusive ci saranno Emilia Leonetti, presidente dell’associazione “Vivo a Napoli”, la giornalista e scrittrice Titti Marrone e Daniele Pitteri, direttore del Complesso Museale Santa Maria della Scala di Siena, già commissario del “Forum delle Culture”.

L’incontro sarà introdotto dai saluti istituzionali dell’assessore alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, Nino Daniele.

Articoli correlati

Back to top button