Cronaca

Capri, affonda barca a vela: la capitaneria salva due persone

NAPOLI. Questo pomeriggio, la guardia costiera di Napoli ha salvato due persone a bordo di una barca a vela in avaria. Secondo quanto riporta il quotidiano Il Mattino, l’imbarcazione navigava da Napoli a  Capri ma, improvvisamente, ha cominciato ad imbarcare acqua, con conseguente spegnimento dei motori.

La vicenda

Dopo vani tentativi di ripristinare le funzioni della barca, i malcapitati contattavano telefonicamente la capitaneria di porto di Napoli per richiedere un intervento. Ricevuta la segnalazione in sala operativa è subito scattato l’intervento di una motovedetta, che si è rapidamente recata sul luogo, mettendo in salvo i due membri dell’equipaggio. Nonostante i tentativi effettuati, l’imbarcazione affondava in una zona di mare con una profondità di circa 60 metri. I due uomini a bordo non hanno riportato ferite e sono in buone condizioni di salute.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button