Cronaca

Capri, paziente con emorragia cerebrale trasferito dopo 3 ore in ospedale

Ancora problemi legati ai ritardi nel trasferimento. Un paziente con un emorragia cerebrale è stato trasferito, dopo 3 ore, da Capri a Napoli.

Paziente con emorragia cerebrale trasferito dopo 3 ore in ospedale

Dalle 19 – ora in cui la donna di 44 anni è arrivata al pronto soccorso dell’ospedale Capilupi in condizioni gravissime, il trasferimento in eliambulanza è avvenuto solo alle 22.30, dopo oltre 3 ore.

Le cause

A causare il ritardo a quanto pare la difficoltà a reperire posti nei reparti specialistici di rianimazione in Campania ed un auto parcheggiata nei pressi dell’eliporto di Damecuta che ha bloccato il passaggio dell’ambulanza.

Articoli correlati

Back to top button