Cronaca

Carcere di Poggioreale, detenuto 56enne muore per infarto: “Intercettare disagio prima che accade irreparabile”

La nota del garante campano dei detenuti

Detenuto di 56 anni muore nel carcere di Poggioreale probabilmente per infarto, nella mattinata di oggi, 18 settembre. La nota del garante campano dei detenuti Ciambriello: “Intercettare disagio ed eventi sentinella prima che accada l’irreparabile”.

Carcere di Poggioreale, detenuto di 56 anni muore

Dramma nel carcere partenopeo questa mattina. La nota del garante campano: “L.,56 anni, è morto, probabilmente per infarto, nella prima mattinata di oggi. Ho incontrato in mattinata i suoi quattro compagni di cella, che mi hanno raccontato dei suoi dolori, da giorni: dolore al braccio, vomito, degli interventi fatti dal medico di turno in nottata. Invoco più sforzi ed interventi concreti per migliorare le condizioni di vita nelle carceri, intercettando il disagio, gli eventi sentinella, i problemi sanitari, prima che accada l’irreparabile”.

Articoli correlati

Back to top button