Cronaca

Cardinale Sepe, piede ingessato dopo la caduta a Lourdes

Ingessatura al piede destro per il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, le cui uscite “saranno necessariamente ridotte”.

Sepe, che attualmente si trova a Napoli, a parte il gesso “gode di ottima salute”, assicura la curia

Lo scrive l’ufficio stampa della curia: il gesso è conseguenza “della banale caduta di cui l’arcivescovo è rimasto vittima a Lourdes, mentre scendeva una scala, non avendo visto il penultimo gradino”.
Sepe, che attualmente si trova a Napoli, a parte il gesso “gode di ottima salute”, assicura la curia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button

Individuato Adblock




Per visualizzare il sito
Disattiva AdBlock

L'Occhio Network è un giornale gratuito e per coprire le spese di gestione la pubblicità è l'unica fonte di sostegno.
Se vuoi che L'Occhio Network continui ad essere fruibile gratuitamente non bloccare le pubblicità.
Grazie di supporto