Cronaca

Casalnuovo, sequestrate 13 bombe artigianali

A Casalnuovo sono state sequestrate 13 bombe artigianali. Gli ordigni sono molto pericolosi, perché sarebbero capaci di squarciare una saracinesca in ferro pesante.

Casalnuovo, sequestrate 13 bombe artigianali

I carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli hanno trovato e sequestrato 13 bombe artigianali ad alto potenziale. Erano nascoste in aree condominiali – tra cui  in alcuni vani contatore- di un edificio di via monsignor Peluso.

Con le bombe sono state trovate anche 37 dosi di marijuana e 21 stecchette di hashish. Le bombe sono state repertate dai carabinieri artificieri del nucleo investigativo di Napoli e saranno distrutte. Con questi ordigni, spiegano gli investigatori dell’Arma, è possibile squarciare una saracinesca in ferro pesante. Considerazione che induce a credere che gli ordigni potrebbero essere destinati ai clan del racket. 

Ileana Picariello

Ileana Picariello, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Back to top button