Casandrino, colpo all’ufficio postale: entrano dal retro

poste-italiane

Quattro persone a volto coperto e armate di pistola hanno fatto irruzione da un buco nella parete nel retro dell'ufficio postale

CASANDRINO. Praticano un foro nella parete “lavorando” tutta la notte e al mattino, al momento dell’apertura dell’ufficio postale, fanno irruzione nello stesso mettendo a segno una rapina.

Rapina all’ufficio postale di Casandrino

È quanto accaduto – come riportato dal quotidiano Il Mattino – presso l’ufficio postale di via Paolo Borsellino. I quattro, a volto coperto e armati di pistole, sono sbucati nel retro dell’ufficio postale e si sono fatti consegnare i soldi presenti nelle casse, non riuscendo ad aprire la cassaforte a tempo. I malviventi sono quindi scappati.

Grande spavento tra gli impiegati e i clienti presenti all’interno dell’ufficio postale ma per fortuna nessun ferito.

 

TAG