Cronaca

Shock a Casandrino, tenta di accoltellare la madre per ottenere i soldi per l’acquisto della droga: arrestato 42enne

Tenta di accoltellare la madre per ottenere i soldi per l’acquisto della droga: i carabinieri hanno arrestato un 42enne, già noto alle forze dell’ordine, a Casandrino. Attualmente, il 42enne è in carcere in attesa di giudizio con l’accusa di tentata estorsione, rapina e lesioni.

Casandrino, tenta di accoltellare la madre per i soldi della droga: arrestato

Un uomo di 42 anni è stato arrestato dopo aver cercato di accoltellare la madre per ottenere denaro destinato all’acquisto di droga. L’incidente è avvenuto in un appartamento di Casandrino, dove la tensione ha raggiunto il culmine a causa di una discussione per soldi.

La drammatica sequenza dei fatti

Con la mente offuscata e accecato dalla rabbia, l’uomo, noto alle forze dell’ordine per problemi di tossicodipendenza, ha minacciato l’anziana madre con un coltello da cucina. La situazione è degenerata quando la donna ha rifiutato di consegnargli i soldi, presumibilmente destinati all’acquisto di droga. In preda alla furia, il 42enne ha tentato di colpirla.

La fuga e l’intervento dei vicini

Fortunatamente, la donna è riuscita a schivare i colpi e a rifugiarsi nell’appartamento dei vicini. Questi ultimi, sentendo le urla di aiuto, hanno immediatamente allertato i Carabinieri tramite una chiamata al 112.

L’arresto

I militari della sezione radiomobile di Caivano sono arrivati rapidamente sul posto, disarmando e arrestando l’uomo. Attualmente, il 42enne è in carcere in attesa di giudizio con l’accusa di tentata estorsione, rapina e lesioni.La prontezza dei vicini e l’intervento tempestivo dei Carabinieri hanno evitato che la situazione si trasformasse in tragedia, garantendo la sicurezza della vittima e la giustizia per l’aggressore.

Alessia Benincasa

Alessia Benincasa, giornalista del network L'Occhio, è esperta in cronaca nera, politica e inchieste.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio