Cronaca

Prof picchiato a Casavatore, identificati gli aggressori: uno è il papà di uno studente

Prof picchiato per aver sgridato gli alunni: identificati i due presunti aggressori. I carabinieri hanno infatti identificato due 35enni

Prof picchiato per aver sgridato gli alunni: identificati i due presunti aggressori. I carabinieri hanno infatti identificato due 35enni, di Casavatore e Napoli, ora accusati di lesioni personali aggravate.

Prof picchiato a Casavatore, identificati gli aggressori

Enrico Morabito, questo il nome del docente, fu aggredito e picchiato sotto casa il 17 febbraio per aver richiamato all’ordine gli studenti in classe. Qualche giorno dopo la denuncia dei fatti, in una lettera aperta i genitori dei ragazzi, pur solidarizzando don il docente, precisarono che “non tutti i nostri figli sono mostri”.

I due indagati, a carico dei quali la Procura di Napoli Nord ha emesso avviso di conclusione indagini, avrebbero agito con altre persone non ancora identificate. Sono stati identificati azioni di grazie a dichiartestimoni o immagini dei sistemi di videosorveglianza ma anche dietro la descrizione fatta dallo stesso docente, più volte ascoltato dagli inquirenti. Dopo il fatto Morabito disse con amarezza che le “vittime siamo due: io e i ragazzi”. “Io — argomentò il professore — perché ho subito l’aggressione, ma anche loro, gli studenti, ai quali viene mostrata una società falsata, non basata sull’amore e sul rispetto ma sull’odio”.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio