Cronaca

Auto rubata a Roma ritrovata a Castellammare: denunciato 56enne per riciclaggio e ricettazione

Trovata a Castellammare un'auto rubata a Roma. È stato, inoltre, individuato altro sito collegato alla rivendita

Un’auto rubata trovata Castellammare di Stabia. La Polizia di Stato, nell’ambito di controlli tesi ad arginare il fenomeno del furto e riciclaggio di veicoli ha rinvenuto un’autovettura rubata a Roma lo scorso 23 ottobre, con apposte targhe appartenenti ad altra auto simile. Le attività di contrasto sono state svolte dal personale della Squadra della Sezione Polizia Stradale di Salerno nel territorio del napoletano confinante con la provincia salernitana.

Castellammare, trovata un’auto rubata a Roma

In particolare, le indagini effettuate hanno portato al controllo di una rivendita di veicoli usati ubicata in Castellammare di Stabia, dove sono stati rinvenuti altri due veicoli di illecita provenienza, sempre oggetto di furto in Roma. La rivendita in argomento è stata sottoposta a controllo amministrativo a seguito del quale sono emerse irregolarità prontamente contestate.

È stato, inoltre, individuato altro sito collegato alla rivendita, dove a seguito di perquisizione sono stati rinvenuti un ulteriore veicolo rubato a Napoli e quattro motori di provenienza delittuosa. Il responsabile della rivendita ed utilizzatore del capanno, D. M., di 56 anni di Castellammare di Stabia, è stato denunciato in stato di libertà per il reato di riciclaggio e ricettazione.

Il provvedimento

Circa i sequestri e la perquisizione operata, informata l’Autorità Giudiziaria della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Torre Annunziata. Sono in corso ulteriori e più approfondite indagini tese all’identificazione dei responsabili dei furti.  

Articoli correlati

Back to top button