Castellammare di Stabia, picchiava i genitori per soldi: 24enne in manette

anziano-rapinato

È finito l'incubo per una coppia di genitori di Castellammare di Stabia costretti a subire le continue violenze del figlio 24enne

È finito l’incubo per una coppia di genitori di Castellammare di Stabia costretti a subire le continue violenze del figlio 24enne. Il ragazzo è stato arrestato.

Picchiava i genitori per soldi

I carabinieri hanno arrestato un 24enne, incensurato. Secondo i militari il ragazzo sarebbe responsabile di tentata estorsione e maltrattamenti nei confronti dei genitori, vittime da più di un anno delle sue violenze.

Sono stati padre e madre a chiamare le forze dell’ordine: il 24enne, se non veniva accontentato, finiva col picchiare i familiari e col danneggiare l’arredo di casa.

Arrivati nell’abitazione i militari hanno bloccato il ragazzo e soccorso la mamma e il padre. Successivamente c’è stata la loro denuncia, relativa a più episodi avvenuti nell’arco degli ultimi 12 mesi.

È peraltro emerso che, in più di un occasione, pur di allontanare il 24enne e salvare i genitori, erano intervenuti alcuni vicini di casa dandogli del denaro.

TAG