Cronaca

Castellammare, trovata droga in un pennarello e in un cacciavite

L’uomo sembrava non essere tranquillo e la cosa ha insospettito i militari

La droga era nascosta in un pennarello, in una bomboletta spray e anche in un cacciavite. È quanto scoperto dai carabinieri di Castellammare di Stabia che la scorsa notte hanno fermato un’auto sospetta in Via Traversa Tavernola. Alla guida, G.P. 38enne del posto, già noto alle forze dell’ordine.

Castellammare, trovata droga in un pennarello e in un cacciavite

L’uomo sembrava non essere tranquillo e la cosa ha insospettito i militari. Lo hanno perquisito, trovando quattro diverse varietà di droga. Nel manico di un cacciavite 15 dosi di crack, in un pennarello 13 palline di cocaina e all’interno di una bomboletta spray 2 dosi di marijuana e 2 stecchette di hashish. In casa altre 3 dosi di crack e un bilancino di precisione. L’uomo è finito in manette per detenzione di droga a fini di spaccio. È ora rinchiuso in camera di sicurezza in attesa di giudizio.

Articoli correlati

Back to top button