Cronaca

Castellammare, investito da una moto: Michele si sveglia dal coma e parla alla madre

Castellammare può tirare un respiro di sollievo: dopo essersi svegliato dal coma (provocato da un incidente), Michele Savastano ha cominciato a parlare.

Migliorano le condizioni di Michele

Pochi giorni fa si era svegliato dal coma, adesso il giovane Michele Savastano ha cominciato anche a parlare, rivolgendo bellissime parole alla madre.

“Mamma portami a casa, non ce la faccio più”: queste le parole del ragazzo, il quale era stato in coma dal 13 agosto a causa di un incidente che lo vide investito da una moto a Vico Equense.

A raccontare i miglioramenti di Michele è proprio la fidanzata che ha cominciato a postate diverse foto insieme al suo compagno. I due, tra l’altro, avrebbero dovuto sposarsi una settimana dopo l’incidente. La cosa importante però e che il ragazzo stima mostrando sempre più risposte alle cure ricevute.

 

Articoli correlati

Back to top button