Cronaca

Castellammare, palo della luce cade e colpisce una ragazza

Quasi un’ora di attesa per il 118 che non rispondeva alle chiamate

Tragedia sfiorata ieri mattina, 3 settembre, poco dopo le 10 a Castellammare. Un palo della luce cade in via Silio Italico, traversa dalla centralissima di via Plinio.

Castellammare, palo della luce cade e colpisce una ragazza

Un palo della luce ormai marcio, si è staccato dal suolo, cadendo e andando a finire sulla carreggiata. In quel momento la stradina in salita non era trafficata e a farne le spese è stata un’auto parcheggiata, andata del tutto distrutta. Oltre l’auto, anche una ragazza che stava attraversando e che soltanto per una circostanza fortuita non è rimasta schiacciata. Colpita sul braccio dal palo, la giovane è sempre stata cosciente ma quasi per un’ora è rimasta in attesa di un’ambulanza che la portasse in ospedale. I passanti hanno provato a lungo ad allertare forze dell’ordine e 118, ma i telefoni hanno squillato a vuoto per circa mezz’ora. I primi ad arrivare sono stati poi i vigili urbani e la polizia. Per l’arrivo di un’ambulanza è stato necessario attendere almeno fino alle 11.

La chiamata al 118

A chi era rimasto in attesa di una risposta del 118, dopo decine di squilli a vuoto l’operatore aveva replicato di portare con mezzi propri la donna in ospedale a causa della carenza di ambulanze, un problema ormai atavico, tanto che al San Leonardo non è una novità. La carenza anche di personale è uno dei motivi della crisi che sta vivendo il nosocomio stabiese e la centrale del 118 che si trova proprio nell’area dell’ospedale. Più volte ambulanze senza medici a bordo non riescono a rispondere agli interventi, proprio come accaduto ieri mattina. (Il Mattino)

Articoli correlati

Back to top button