Cronaca

Castellammare di Stabia, tentata estorsione a un imprenditore “per i carcerati”: arrestato

Tentata estorsione ai danni di un imprenditore di Lettere: arrestato Francesco Bellotti, 40enne residente a Castellammare di Stabia.

Arrestato il maestro delle estorsioni

Francesco Bellotti, 40enne di Castellammare di Stabia, è stato arrestato dai carabinieri per tentata estorsione ai danni di un imprenditore di Lettere. 

La scusa consisteva nel raccogliere “soldi per i carcerati”, ma alla fine per l’uomo è andata male. In principio, vista la mancata risposta della vittima, decise di incendiare l’auto di un suo dipendente della ditta.

Bellotti non immaginava che le sue vittime si sarebbero rivolte alla polizia, per di più portando i nastri con i video e gli audio dei sistemi di videosorveglianza della ditta, così che gli agenti lo hanno arrestato senza problemi.

Pasquale De Prisco

Nato a Napoli il 16 maggio 1986 e residente a Pagani (Sa). Laurea triennale in Lettere presso Università degli Studi di Salerno. Laurea Magistrale in "Informazione, Editoria, Giornalismo" presso Università degli Studi Roma Tre. Ho collaborato con i quotidiani "Le Cronache" e "La Città". Ho lavorato per "MediaNews24", "Blasting News". Blogger del sito "La Puteca di Pakos".

Articoli correlati

Back to top button