gossip

C’è posta per te, Napoli: la storia di Enza, Massimo Ranieri ospite

C’è posta per te a Napoli: la storia di tre figlie che vogliono fare una sorpresa per la loro mamma Enza, ospite a sorpresa Massimo Ranieri. “Spesso l’abbiamo data per scontata, soprattutto dopo la malattia di papà”.

C’è posta per te a Napoli: Enza, la sorpresa di Massimo Ranieri

Chiara, Fabrizio e Angela sono tre figlie che scrivono per la loro mamma che si chiama Enza. Sono venuti a C’è posta per te, per chiedere scusa alla mamma. L’hanno sempre data per scontata, anche quando il papà si è ammalato. “Non ci siamo occupate del suo dolore, tutte eravamo concentrate su papà”. “La malattia spazza via tutto”, ha letto Maria De Filippi.

“Non ci rendevamo conto che mentre lavava, puliva, stirava e cucinava per tutti noi come sempre, non ci rendevamo conto che vedeva papà che non voleva più prendere le medicine, perché diceva che non servivano a niente. Vedeva papà che non riusciva più a stare in piedi e doveva reggersi al muro. Convocava tutti noi, dicendo che lui era pronto e che saremmo dovuti esserlo anche noi”.

“Un giorno arriva un grande mazzo di rose rosse, la colonna sonora del loro amore”. Il 9 marzo, il papà muore. “Siamo sicure che Massimo Ranieri le strapperà un sorriso, perché è stato sempre il punto di riferimento della loro storia d’amore, sono andati a tutti i concerti”. E ancora Maria legge: “Mamma, l’amore è più forte di tutto, del dolore e della morte”.

“Hai lo stesso taglio di capelli che portava mia mamma“, ha esordito Massimo Ranieri. “Per un attimo ho rivisto mia mamma”, ha ancora detto, poi si è inevitabilmente commosso. Ha poi aggiunto di aver perso da poco la mamma, appunto. Le ha poi regalato una clessidra: “Un pezzo di vita se n’è andato, ma se la giro, si riempirà di nuovo per l’affetto dei tuoi figli”. 

Il successo del 2022

Il programma è un successone da anni. L’edizione 2022 del people show si concluse con una media di share quasi pari al 30% e circa 6 milioni di spettatori medi. Un successo di pubblico che ha reso il format uno tra i più visti della rete Mediaset.

Articoli correlati

Back to top button