Cronaca

Cento chili di hashish in auto: bufera su un dipendente del Comune di Marano

MARANO DI NAPOLI. C’è anche un dipendente del Comune di Marano, Giuseppe Di Costanzo, nell’elenco delle persone arrestate ieri dalla squadra mobile di Bagheria. La notizia è riportata da Il Mattino.

Droga in auto, dipendente comunale nei guai

Il 63enne, custode della villa comunale del comune a nord di Napoli è stato trovato in possesso – assieme ad altre persone – di un ingente quantitativo di hashish: cento chili nascosti in una Jaguar.

I poliziotti, dislocati sulla “A 20”, direzione Palermo, hanno seguito due autoveicoli, tra cui quella guidata da Di Costanzo (Freelander), fino al loro arrivo in un parcheggio di pertinenza di un’abitazione isolata ed indipendente in contrada Lanzarotte nel comune di Bagheria. Il dipendente comunale è attualmente detenuto, insieme con Giuseppe De fenza e Ivan Bonaccorso, nella casa circondariale “Pagliariello”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button