Cronaca

Centro per l’integrazione diventa discarica nel campo rom

Centro per l’integrazione diventa discarica nel campo rom: 24 famiglie di etnia rom ospitate nell’area di via del Riposo a Poggioreale.

Centro per l’integrazione diventa discarica nel campo rom: le polemiche

POGGIOREALE. Spazio dedicato al centro per l’integrazione è diventata una discarica a cielo aperto. La polemica vede coinvolte le 24 famiglie di etnia Rom ospitate nell’area di via del Riposo a Poggioreale. I container costruiti in zona, ormai tre anni fa, sono nel mezzo di una strada invasa da rifiuti di ogni genere e grandezza. Tutto viene gettato all’interno dei pochi contenitori che sono stati sistemati ai limiti del cancello d’ingresso secondario.


campo rom


“È indecente questo modo di vivere e di comportarsi” afferma il consigliere dell’VIII Municipalità Mario Maggio. “Quando assegnammo queste abitazioni i patti furono chiari. Raccolta differenziata e nessun tipo di commercio illegale con i rifiuti. Purtroppo non è stato così e ad ogni nostro controllo la situazione continua a peggiorare. Questa non è integrazione. Bisogna intervenire subito, perché i soldi spesi per la creazione di questo centro non possono essere sprecati in questo modo”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button