Curiosità

“Cercasi collaboratrice di bella presenza”: è bufera sui social

NAPOLI. Cerchiamo giovane avvocatessa. I requisiti? Deve essere di bella presenza e indossare abiti eleganti come tailleur e tacchi a spillo. Basta così? No, è indispensabile essere single.

Quest’annuncio prima pubblicato e poi rimosso sul portale bakeka.it ha scatenato l’ira degli utenti sui social. Pubblicato da un avvocato di 42 anni della provincia di Caserta, Domenico Giannelli, che ha spiegato: “L’idea è nata da una provocazione che volevo fare alla luce dal caso Bellomo che tra l’altro conosco. Volevo dimostrare provocatoriamente che c’è gente disponibile a rispondere ad un annuncio del genere; di mail di risposta, infatti, me ne sono arrivate tante, ma io non vi ho mai dato seguito, e anzi ho rimosso l’annuncio”.

Le reazioni

Veemente le reazioni sui social, in particolar modo sulla pagina Facebook “Se non ora quando” che ha riportato l’articolo di Wired catalizzando l’indignazione degli utenti, soprattutto donne.

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button