Cronaca

Salvatore Daniele morto a 56 anni in casa: addio al volto di Terra Mia

Chi era Salvatore Daniele e com'è morto il fratello di Pino Daniele, trovato senza vita in casa all'età di 56 anni

Chi era Salvatore Daniele, fratello di Pino, e com’è morto? Deceduto all’età di 56 anni, Salvatore Daniele è stato trovato senza vita nella sua casa del centro storico di Napoli, in via San Giovanni Maggiore Pignatelli nella giornata di oggi, martedì 1 giugno. Salvatore Daniele era uno dei tre fratelli del cantautore napoletano morto nel gennaio del 2015.


chi-era-salvatore-daniele-com-e-morto


Chi era Salvatore Daniele e com’è morto

Salvatore Daniele è morto l’1 giugno del 2021. È stato trovato senza vita nella sua abitazione di via San Giovanni Maggiore Pignatelli, nel cuore del centro storico di Napoli. Da tempo Salvatore Daniele soffriva di problemi di cuore così come il fratello Pino, morto nel 2015.

Salvatore Daniele volto della copertina dell’album Terra Mia

Salvatore Daniele occupa un posto nella storia della musica italiana. Suo il volto disegnato in bianco e nero, con una manciata di caffè nella mano destra, sulla copertina di Terra Mia, il primo album (1976) in studio del cantautore napoletano scomparso nel gennaio 2015 che si apriva con le memorabili Napule è ‘Na tazzulella ‘e café. Salvatore, dipendente di un consorzio di bacino per lo smaltimento rifiuti, era uno dei tre fratelli di Pino (gli altri due, Nello e Carmine) che aveva anche due sorelle, Patrizia e Rosaria.


chi-era-salvatore-daniele-com-e-morto


La casa di Pino Daniele all’asta e lo striscione contro Salvini

Nel 2019 il nome di Salvatore Daniele finì alla ribalta delle cronache locali. Si diffuse infatti la voce di una presunta messa all’asta della casa storica in cui era cresciuto Pino Daniele dove Salvatore ha vissuto in seguito alla morte della madre. Una casa resa riconoscibile anche dallo striscione contro Matteo Salvini esposto proprio da Salvatore Daniele che recitava: “Questa Lega è una vergona”, famosa frase della canzone ‘O Scarrafone di Pino Daniele.

Articoli correlati

Back to top button