Cronaca

Chiaia, fumo nero dai tombini: aria irrespirabile

Problemi nel sottosuolo a Chiaia dove un cavo elettrico in fiamme avrebbe generato del fumo nero che si è sprigionato dai tombini: l’aria è irrespirabile.

Fumo nero dai tombini di Chiaia

In Piazza dei Martiri a Chiaia, c’è un problema nel sottosuolo. Dai tombini si è sprigionato un fumo nerissimo che ha reso l’aria irrespirabile.

Sul posto i Vigili del Fuoco e tecnici dell’Enel. A prendere fuoco sarebbe stato un cavo dell’energia elettrica.

Segnalato anche un black out nella zona, con semafori fuori uso.

 

Fonte: Napoli today

Articoli correlati

Back to top button