Cronaca

Chiedono soldi a chi parcheggia sulle strisce blu: denunciati parcheggiatori abusivi

NAPOLI. “Dopo le nostre denunce di domenica scorsa la Polizia Municipale è intervenuta su Viale Kennedy sgomberando e multando i parcheggiatori abusivi che operano in zona. Abbiamo postato sulla pagina Facebook Io odio i parcheggiatori abusivi il video girato da noi domenica mattina che riprendeva uno di loro mentre cercava senza vergogna e con insistenza di incassare i soldi della sosta nelle strisce blu a Fuorigrotta e quello successivo con l’area sgomberata e presidiata dai Vigili Urbani”. Lo ha dichiarato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che ha postato il video sulla pagina Facebook Io odio i parcheggiatori abusivi gestita con il consigliere comunale del Sole che Ride, Marco Gaudini, e con il conduttore radiofonico Gianni Simioli.

Parcheggiatori abusivi, la denuncia

“I Verdi stanno fornendo notizie, video e foto utili per individuare, prevenire e sanzionare i tanti parcheggiatori abusivi che si impossessano illegalmente delle aree di sosta di Napolipark, taglieggiando gli automobilisti e arrecando anche un gravissimo danno economico alle casse dell’azienda che gestisce la sosta. Invitiamo tutti i cittadini a fare altrettanto pubblicando o inviandoci le immagini di questi delinquenti che, è bene sempre ricordare, sono quasi sempre pregiudicati legati a organizzazioni camorristiche e che guadagnano anche 2000 euro al giorno nei week end e quando gioca il Napoli”, concludono Borrelli, Gaudini e Simioli.

 

Articoli correlati

Back to top button