Cronaca

Chiude il Gran Bar Riviera, ma i motivi sono ancora da chiarire

NAPOLI. Brutta notizia per uno dei caffè storici della città. Il Gran Bar Riviera ha chiuso. Punto di riferimento per cittadini e turisti sulla famosissima Riviera di Chiaia, oggi il bar offre ai passanti la vista delle saracinesche chiuse anche se le motivazioni che hanno portato alla chiusura non sono ancora chiare.

 

Chiusura Gran Bar Riviera, le dichiarazioni dei Verdi

 

A sollevare la questione in ambienti istituzionali sono stati due consiglieri dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli (consigliere regionale) e Benedetta Sciannimanica (consigliera della I Municipalità), insieme a Gianni Simioli de La radiazza.

«Ha chiuso il Gran Bar Riviera, uno dei bar storici di Napoli – hanno detto gli esponenti dei Verdi, – e la motivazione, affissa sulle vetrine delle porte ormai chiuse, farà certamente discutere. Si dà la colpa della chiusura ai lavori stradali, anche se i lavori, in quella zona, sono ormai conclusi».

«Che i lavori in Riviera abbiano creato e stiano ancora creando problemi a residenti e commercianti è innegabile e l’abbiamo denunciato piu’ volte – proseguono i consiglieri, – ma, in questo caso, ci pare eccessivo giustificare la chiusura di un bar storico di Chiaia con i lavori in corso per la realizzazione della stazione della metropolitana e sarebbe necessario fare chiarezza sui reali motivi della chiusura».

Considerata l’importanza storica del Gran Bar Riviera, non mancheranno quindi polemiche e ipotesi sull’accaduto.

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button