Cronaca

Choc a Napoli, accoltellato ai baretti di Chiaia l’attore della Paranza dei bambini

L’ attore Artem Tkachuk, protagonista de “La paranza dei bambini”, il film tratto dal romanzo di Saviano, è stato accoltellato questa notte. Il 18enne di origine ucraina, interprete di Tyson nella pellicola partenopea, è stato ferito mentre si trovava nella zona dei baretti a Chiaia in compagnia di un altro amico.

I due sono stati avvicinati da un gruppetto di ragazzini mentre passeggiavano su via Calabritto intorno alle 3 di stanotte. Artem ha riferito che i ragazzi che gli si erano affiancati gli hanno chiesto: «Sei del Rione Traiano? » e subito dopo lo hanno trafitto con un coltello.

Anche l’amico 21enne che era in sua compagnia è stato picchiato con calci e pugni, mentre Artec è stato ricoverato in ospedale, assistito al Loreto Mare dove gli hanno diagnosticato una prognosi di 20 giorni. Sulla vicenda indagano i poliziotti dell’ufficio prevenzione generale della Questura

Articoli correlati

Back to top button