Cronaca

Cinque colpi di pistola contro casa di un giornalista

NAPOLI. Cinque colpi di pistola sono stati esplosi la notte scorsa da sconosciuti a Padova contro l’ abitazione del giornalista Ario Gervasutti, ex direttore de ‘Il Giornale di Vicenza’,ora nell’ufficio centrale del ‘Gazzettino’.

L’episodio a Padova

Tre dei cinque proiettili si sono conficcati nella camera del figlio. Nessuno è rimasto ferito. L’abitazione, una bifamiliare, si trova nell’immediata periferia della città, a Chiesanuova.Il fatto è avvenuto poco prima delle 2. Sul posto i carabinieri di Padova. “È un episodio gravissimo, che va condannato senza se e senza ma, acuito dal fatto che la minaccia contro un giornalista significa di conseguenza un attacco contro opinioni ed idee. La mia piena e completa solidarietà al cronista Ario Gervasutti e naturalmente alla sua famiglia”. Così il presidente del Veneto Luca Zaia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button