Cronaca

Estorsione, due arresti a Napoli: colpito il clan Orlando

Due arresti per il clan Orlando. Il gip di Napoli nell’ambito di un’indagine coordinata dalla Dda partenopea ha emesso una ordinanza di custodia cautelare eseguita dai Carabinieri della compagnia di Marano nei confronti di due persone ritenute esponenti di spicco del clan camorristico.

Clan Orlando, due arresti per estorsione

Si tratta di Lorenzo Nuvoletta, nipote dell’omonimo capoclan, e del boss Antonio Orlando, arrestato nell’ambito di un altro procedimento e attualmente detenuto in regime di 41 bis nel carcere di Terni. Secondo quanto ricostruito dalle indagini i due, ritenuti gravemente indiziati di estorsione aggravata dal metodo mafioso insieme ad altri in via di identificazione, nel 2017 avrebbero condotto una persistente attività estorsiva nei confronti di un imprenditore edile a Marano.

Redazione L'Occhio di Napoli

Redazione L'Occhio di Napoli: comunicati stampa, notizie flash, contributi esterni del giornale

Articoli correlati

Back to top button