Politica

Claudio De Vincenti: “Il 2018 sarà l’anno delle bonifiche”

NAPOLI. “Il 2018 sarà l’anno delle bonifiche. Gli errori del passato non si ripeteranno perché è tutto cambiato grazie all’azione degli ultimi due Governi e alla cooperazione istituzionale con il Comune di Napoli e la Regione Campania” queste le parole del ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, Claudio De Vincenti, nel corso della conferenza stampa la termine della riunione della cabina di regia su Bagnoli: a riportarlo l’Ansa.

Il commento del ministro

Il ministro ha sottolineato che il lavoro della cabina di regia è stato ”molto fruttuoso” e ha spiegato che nel prossimo anno ”le attività di bonifica già avviate nelle aree non sottoposte a sequestro potranno estendersi in quelle sotto sequestro”. La sentenza del Tribunale è infatti attesa a giorni. Nella riunione – come riferito – è stato preso atto “della validazione delle caratterizzazioni eseguite sui terreni che – ha aggiunto il ministro De Vincenti – sono precondizione per poter procedere alla bonifica integrale perché chiariscono quali sono i fattori inquinanti presenti”.

Il commento del sindaco

Questo il commento del sindaco di Napoli Luigi De Magistris.

Articoli correlati

Back to top button