Scampia, cocaina, eroina e contanti nell’aspirapolvere

Cocaina, eroina e contanti nell'aspirapolvere. È quello che hanno scoperto oggi i carabinieri nei confronti di Tommaso Ciriello

SCAMPIA. Cocaina, eroina e contanti nell’aspirapolvere. È quello che hanno scoperto oggi i carabinieri nei confronti di Tommaso Ciriello.

Scampia, cocaina, eroina e contanti nell’aspirapolvere di casa

Sono stati ritrovati a casa di un incensurato 75 grammi di cocaina, 28 grammi di eroina e 3mila euro in contanti. Le droghe erano ricoperte ognuna da un involucro differente ed i contanti sono ritenuti provento dell’attività illecita effettuata dal 23enne di Scampia. Il ragazzo li aveva nascosti all’interno dell’aspirapolvere di casa, credendo che in un eventuale controllo, questo non sarebbe stato preso in esame.


cocaina


L’arresto

Il 23enne è stato arrestato dai carabinieri della stazione “quartiere 167” per detenzione di stupefacenti a fini di spacco ed infine tradotto in carcere.

TAG