Cronaca

Colpi di pistola esplosi a Casoria: c’entra la camorra?

CASORIA. Quattro colpi di pistola esplosi a Casoria.

La vicenda

Quattro colpi di pistola esplosi a Casoria, in via Leonardo da Vinci. Di calibro 7.65, i bossoli sono stati rinvenuti nei dintorni di un vialetto che separa vari palazzi della zona residenziale, dove peraltro sorgono alcuni negozi e una vecchia scuola. Non si sa se dietro i proiettili si celi qualche fatto di camorra, oppure provengano semplicemente dall’arma di un balordo che ha deciso di salutare il nuovo anno in modo pericoloso.

La testimonianza dei residenti

«Stamane – raccontano alcuni residenti – attorno alle 07:00 siamo scesi in strada e passeggiando per via Leonardo Da Vinci abbiamo notato i bossoli appoggiati su di un muretto. Successivamente, all’ora di pranzo, ripassando di lì ci siamo accorti, sfiorandoli inavvertitamente, come questi colpi si trovassero invece a terra e che erano anche di più rispetto alla prima volta che li avevamo visti; non più due come all’inizio ma addirittura quattro».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button