Cronaca

Colto da un infarto mentre va al mare: 60enne salvato da due medici fuori servizio sulla spiaggia a Bacoli

Tragedia sfiorata nei pressi del lido balneare a Bacoli, in provincia di Napoli dove un uomo è stato colto da un infarto: il 60enne è stato salvato da due medici fuori servizio. Come riportato da Nessuno Tocchi Ippocrate si tratta di Roberto Giurazza (anestesista Azienda Ospedaliera dei Colli) e Marianna Esposito (anestesista Ospedale Monaldi)

Colto da infarto a Bacoli: 60enne salvato da due medici fuori servizio

Il fatto intorno alle ore 10 di questa mattina, 7 luglio, all’ingresso del “ Lido Esercito” a Bacoli. L’uomo in attesa di entrare si è accasciato al suolo in arresto cardiaco. Come riportato da Nessuno Tocchi Ippocrate in fila con lui vi era un medico anestesista dell’azienda dei colli che immediatamente ha iniziato le manovre di rianimazione cardiopolmonare.

Il medico è stato poi raggiunto da una collega, sempre anestesista, che in borsa aveva una fiala di adrenalina ed un ago. Nel frattempo il personale del lido è accorso con un defibrillatore. Dopo pochi minuti sul posto è giunto il 118 che ha preso in carico l’uomo vivo e in respiro spontaneo. Il 60enne è stato trasferito all’Ospedale Santa Maria delle Grazie di Pozzuoli per ulteriori accertamenti.

Articoli correlati

Pulsante per tornare all'inizio