Cronaca

Commessa fa’ shopping con carta di credito non sua

ISCHIA. Commessa fa’ shopping con carta di credito non sua. È quello che è successo ieri ad Ischia quando una commessa ha fatto razzia d’abbigliamento con soldi altrui.

Commessa usa carta di credito altrui per fare spese

I Carabinieri della stazione di Ischia hanno denunciato per indebito utilizzo di carte di credito una 19enne incensurata del luogo. La ragazza lavora come commessa in un negozio di abiti. Questa si era impadronita della carta smarrita da un’altra persona ed ha iniziato ad usufruirne come se nulla fosse, acquistando gioielli e abbigliamento.

Ovviamente però, utilizzando la carta stessa, questa ha lasciato le tracce tramite i pagamenti e da qui i carabinieri l’hanno trovata. La donna aveva finito per comprare anche nel negozio in cui lei stessa lavorava e in negozi poco distanti.


Credit cards close up


Sequestro e denuncia

Quando la 19enne è stata smascherata dai carabinieri, le è stata trovata addosso la carta di credito incriminata, oltre ai vari indumenti e bracciali acquistati in maniera fraudolenta. La donna è quindi stata denunciata e gli abiti sono stati recuperati e sottoposti a sequestro.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button