Cronaca

Comune di Napoli: “De Laurentis ci deve sei milioni”

Il comune di Napoli è in conflitto con Aurelio De Laurentiis: la società dell’imprenditore avrebbe utilizzato l’impianto di Fuorigrotta “a tariffa” , pagando di partita in partita l’utilizzo dello stadio.

De Laurentiis e il debito col comune di Napoli

Il Comune ha chiesto alla Siae la cifra degli incassi al botteghino del San Paolo della Ssc Napoli delle ultime tre stagioni agonistiche. Si tratta del periodo nel quale la società di patron Aurelio De Laurentiis ha utilizzato l’impianto di Fuorigrotta pagando di partita in partita l’utilizzo dello stadio. La Società non avrebbe pagato mai la tariffa.


de laurentiis


Irritazione da parte di De Laurentiis in quanto il presidente e i suoi tecnici stanno ancora limando la bozza della convenzione perché c’è l’intenzione di chiudere questo patto e un’azione di forza romperebbe definitivamente la possibilità di un accordo. La Società ribatte all’accusa di Palazzo San Giacomo ricordando il suo di debito nei confronti di Calcio Napoli: i soldi dei tornelli e di altri lavori effettuati alla vetusta struttura di Fuorigrotta.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button